Mario Draghi alla Luiss: “Da alta disoccupazione giovanile rischio di proteste distruttive”

Nessuna retromarcia negli sforzi di risanamento. È questo uno degli inviti rivolti oggi da Mario Draghi nel corso della lectio magistralis che ha svolto oggi all’Università Luiss di Roma, in occasione del conferimento della Laura honoris causa dell’ateneo romano. Un messaggio, sneza destinatario, ma che punta dritto anche a Enrico Letta e al nostro Paese, in cerca di una strada – strettissima – per allentare i vincoli di bilancio europei. Il presidente della Banca Centrale ha spiegati che le politiche di bilancio dei paesi dell’area euro “devono essere mantenute su sentieri sostenibili. Senza questo presupposto non vi è crescita duratura possibile. Specialmente – ha aggiunto – per i paesi con livelli di debito pubblico strutturalmente alti, quindi non temporaneamente elevati a causa della crisi attuale, ciò significa non tornare indietro rispetto agli obiettivi già raggiunti”.

Sui tassi pronti ad agire ancora. Draghi è tornato anche sulla decisione presa la scorsa settimana, il taglio del costo del denaro a 0,5%, spiegando – come già ribadito nel corso della conferenza stampa successiva alla riunione del board – di essere “pronti ad agire ulteriormente, se necessario”.

Da disoccupazione rischio di proteste distruttive. Draghi ha poi messo in guardia sulla crescita della disoccupazione giovanile. “‘È indubbio che una crescita duratura sia condizione essenziale per ridurre la disoccupazione, in particolare quella giovanile. In alcuni paesi europei questa ha raggiunto livelli che incrinano la fiducia in dignitose prospettive di vita e che rischiano di innescare forme di protesta estreme e distruttive”.

Discussione su tassi negativi sui depositi. Draghi è tornato anche su un’altra delle misure annunciate la scorsa settimana, la possibilità di abbassare i l tasso sui depositi sotto lo zero. “C’è una discussione in corso per valutare le conseguenze” di un’iniziativa di questo tipo, ha spiegato Draghi. Iniziativa che – ha aggiunto – “va studiata con attenzione”.

Fonte: http://www.huffingtonpost.it/2013/05/06/mario-draghi-alla-luiss-d_n_3222778.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...